Organizzazione e informazioni

Posted on Posted in appuntamenti, Pescara, terremoto

Cari amici,
molti di voi mi hanno contatato e mi chiedono cosa fare e come.
Vi dico cosa sto facendo io e come ci stiamo coordinando:

oggi domani e dopodomani stiamo facendo animazione negli hotel con i bambini terremotati. Chi non ha fatto in tempo a partecipare non si preoccupi l’idea è quella di proseguire nei we fino a maggio.
Per dare la propria adesione potete chiamare l’Associazione Movimentazioni – Libreria Primo Moroni, via De Amicis 1/5 65123 Pescara, al numero: 0854429521 oppure a Daniela Santroni 335.6518321, oppure me.

abbiamo bisogno di volontari sul lungo tempo che tengano aperto il centro raccolta sito in via quarto dei mille, sotto casa mia angolo piazza santa caterina dove arrivano i camion dal centro sud e da dove ogni mattina parte un camion con cibo etc. Facciamo turni da 2 ore. Potete contattarmi o passare direttamente.

cosa bisogna portare al centro raccolta: le necessità cambiano di giorno in giorno. Intanto non vengono accettati vestiti usati ma solo nuovi, nè coperte e cose a lunga conservazione che arrivano da ogni parte d’italia. Vi copio la lista delle cose che serviranno domani per il pranzo di pasqua:

Thermos;
patate;
cipolle;
mele;
frutta;
pesto;
sughi pronti;
verdura da grigliare;
pentole;
posate;
stoviglie;
sapone per stoviglie;
vino;
birra;
uova;
piatti e bicchieri di plastica;
sale;
olio di oliva;
e una missione impossibile: cercare dell’agnello per i 120 sfollati del campo di Coppito, da portare ala libreria da lì verrà messo in frigo per essere mandato domattina col furgone.

Abbiamo un campo di prima accoglienza a Coppito. Al momento non ci servono volontari perchè ci sono 120 terremotati, 50 volontari e molti metalmeccanici che stanno costruendo alloggi per 1500 persone (era anche ieri sul centro). I volontari serviranno tra qlc tempo. Quindi mettetevi in lista se volete e sarete ricontattati!

Ho fatto un personale censimento delle necessità dei terremotati in albergo andando a visitare amici e conoscenti ospitati: non hanno bisogno di cibo perchè ci pensa l’albergo, nè di vestiti perchè ci ha pensato la caritas. HANNO BISOGNO DI SOLDI per comprare un giornale, prendere un caffè, comprare un gelato mentre passeggiano con i loro figli sulla riviera. Per questa ragione se avete delle piccole donazioni da fare passate al centro di raccolta di via quarto dei mille piazza santa caterina, o fate un versamento al Conto corrente di Sinistra e Libertà.
intestato a Sinistra e Libertà – Solidarietà Abruzzo,
il codice Iban è IT 82 B 0832703221 000000003346.

Leave a Reply