biophilia-cibo

Biophilia va all’EXPO

Posted on Posted in Uncategorized

La mostra”Biophilia a tasteful exhibition” premiata alla fiera SetUp 2015 di Bologna, arriva a Milano per il “fuori EXPO” della Regione Abruzzo.

La mostra evento, patrocinato dal Comune di Pescara a marchio EXPE, racconta il rapporto uomo-cibo attraverso l’arte, visitabile nei locali di Casa Abruzzo fino al 21 maggio.

“Biophilia a tasteful exhibition” nasce da un gruppo di giovani creativi pescaresi, è organizzata dall’Alviani ArtSpace, a cura di Lucia Zappacosta e mette insieme il lavoro di 6 artisti: Bruno Cerasi (1983), Hernàn Chavar (1979), Iolanda Di Bonaventura (1993), Jukuki (1976), Monica Maggi (1971) e Gloria Sulli (1982) a cui si aggiungono due nuovi contributi di video arte di Alice Grassi (1981) e Laura Cionci (1980). Il progetto prende spunto dalle teorie dell’etologo Konrad Lorenz e del sociobiologo Edward Wilson secondo cui l’uomo ha una predisposizione biologica che lo porta a cercare il contatto con le forme naturali. Ogni essere umano trae dalla natura sensazioni e stimoli positivi e, inconsapevolmente, riceve nutrimento per la mente. Visitando la mostra si potrà quindi entrare in contatto con la bellezza della natura e nutrirsi dei suoi frutti prendendo parte a una performance interattiva che porterà i visitatori ad assaporare e interagire con opere d’arte commestibili, che divengono tali grazie ai prodotti a km zero forniti da Coldiretti Abruzzo con il braccio operativo di Campagna Amica sul territorio.

Read more

 

Leave a Reply