Adesso lui vive ad Atlantide (con un cappello pieno di ricordi)

Posted on Posted in appuntamenti, Pescara

Un naufragio con spettatori sul vento del cinema.
Il primo naufragio, l’anno zero. “La figura migrante e spettrale del mito mediterraneo, il mito come catastrofe e la catastrofe
del e nel mito. Il mito nel cinema, il mito del cinema, il cinema in quanto esso stesso mito catastrofico per eccellenza. In programma si proiettano e incrociano molte diverse schegge dell’esplosione mitica ripetuta nel passaggio rituale dei fotogrammi.” Così ci racconta Ghezzi che insieme a Fulvio Baglivi, Stefano Francia di Celle, Donatello Fumarola, Ciro Giorgini, hanno ideato e realizzato il Festival.

Molte le anteprime e molti i registi coinvolti che saranno presenti  alle proiezioni, incluso Battiato con il suo Niente è come sembra. Si parte oggi pomeriggio per finire domenica 1 giugno.

Il programma si trova all’indirizzo http://www.atlantidecinema.com/

Buona visione a tutti!

Leave a Reply